1

App Store Play Store Huawei Store

palazzo tornielli

banner aronaBORGOMANERO – 05-05-2022 - Nell’ultimo consiglio comunale di Borgomanero è stata ratificata la deliberazione di giunta riguardante la variazione al bilancio di previsione 2022-24. A relazionare il vice sindaco Ignazio Zanetta che ha ricordato le variazioni al bilancio di previsione avvenute alla fine dell’anno scorso per consentire necessarie modifiche dopo aver ottenuto un contributo di 4 milioni e 900 mila euro che andranno a finanziare una serie di opere, alcune già in corso, come le scuole di infanzia e primaria di Santa Cristina e Vergano.


E’ stata anche l’occasione per l’approvazione del rendiconto per l’esercizio finanziario 2021. “E’ un documento corposo che è stato sottoposto a tutti i consiglieri – ha detto ancora Zanetta - Si tratta di una verifica di quanto è stato previsto e quanto poi si è realizzato. Il Comune di Borgomanero è uno dei pochi italiani che riesce a rispettare i tempi, grazie anche ai dirigenti. Il bilancio chiude al 31 dicembre con un indebitamento che si attesta ancora sui 10 milioni e 700 mila euro, però dal 2011 il Comune non assume più mutui che ha permesso di portare a una crescita costante, il debito era arrivato a 27 milioni di euro. Questa operazione permette all’ente di liberare sempre più risorse che sono state utilizzate per assorbire gli aumenti contrattuali”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.