1

App Store Play Store Huawei Store

cgil novara

NOVARA- VCO- 10-10-2021--In risposta al vile attacco squadrista alla sede romana della Cgil quest'oggi è stato effettuato un presidio dalle 10 alle 12 alle Camere del Lavoro di Novara, Verbania, Domodossola ed Omegna:

 

"Questa mattina- spiegano dalla Cgil Novara e Vco- c'è stata una prima risposta novarese agli attacchi fascisti di ieri. In tanti, emozionati ma consapevoli che faremo tutto il necessario per difendere la costituzione e la democrazia. Servono uno spirito unitario e nuove progettualità per costruire un'alternativa a concreta a qualunquismo e populismo.

 

In 10 anni, solo a Novara, sono circa 14.000 i cittadini che hanno deciso di non andare a votare. È uno dei segnali che conduce come in troppi oramai non credono più alla politica e ai corpi intermedi. Per i fascisti e i complottisti è un terreno ideale. Noi dobbiamo tornare a seminare e ad arare... Insieme".

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.