1

App Store Play Store Huawei Store

Mostra Soms Borgomanero

BORGOMANERO- 08-10-2021-- In occasione del 160° di fondazione della Soms di Borgomanero sarà allestita la mostra fotografica “Una bandiera per un ideale. Il Mutuo Soccorso attraverso i suoi vessilli”. Dall’8 al 29 ottobre, allestita nella sede di corso Roma 136, racconterà la storia del Mutuo Soccorso attraverso i suoi colori e simboli.

Nel 1861 veniva costituita la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Borgomanero, con lo scopo di sostenere i soci lavoratori in caso di necessità, di malattia, di infortunio e di vecchiaia. Il sodalizio si prefiggeva anche di favorire l’istruzione, il benessere del socio, con uno spirito di fratellanza.

160 anni sono un traguardo importante per la Società Operaia che, spiega il presidente Massimo Temporelli “Gli ideali del Mutuo Soccorso sono oggi di estrema attualità e possono trovare un riscontro diretto anche in una realtà come quella di Borgomanero. Attraverso la mostra il nostro sodalizio si propone di coinvolgere gli studenti degli istituti cittadini, portando l’attenzione sulla più antica associazione di Borgomanero, accogliendoli nella storica sede sociale, avviando un percorso didattico di conoscenza e di attualizzazione della realtà del Mutuo Soccorso, in collaborazione con i docenti”.

La mostra è stata realizzata dalla Fondazione “Centro per lo studio e la documentazione delle società di mutuo soccorso” onlus, ente afferente alla Regione Piemonte, che svolge attività legate alla conoscenza, valorizzazione, acquisizione e conservazione del patrimonio storicodocumentale ed artistico del Mutualismo piemontese.

La mostra nasce da un articolato progetto di ricerca svolto negli anni dalla Fondazione e ha comportato anche il finanziamento di interventi di restauro conservativo di questi particolari manufatti. Interventi finanziati dalla Regione Piemonte e dalla Fondazione, anche tramite uno specifico contributo.

«La bandiera sociale – spiegano le curatrici Barbara Menegatti e Mariella Zanetta - è uno dei più significativi simboli della ultracentenaria tradizione di solidarietà e fratellanza delle Società di Mutuo Soccorso. Confezionate con tessuti preziosi, le bandiere del Mutuo Soccorso rappresentavano il segno distintivo di un sodalizio e accompagnavano i momenti più significativi della vita di una Società. I vessilli sopravvissuti ai disastri delle due guerre mondiali, alle devastazioni della repressione fascista, al trascorrere del tempo e all’incuria sono state oggetto di un restauro accurato, ritrovando il loro antico splendore. Attraverso le immagini riprodotte di questi splendidi manufatti, la mostra ripercorre la storia del Mutuo Soccorso dalle origini fino ai nostri giorni”.

La mostra è ad ingresso libero; aperta dall’8 al 29 ottobre: mercoledì e domenica 10-12 venerdì e sabato 16-18. Disponibilità di altri orari su appuntamento, anche per scuole e gruppi.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.