1

App Store Play Store Huawei Store

borgo ponti

BORGOMANERO – 07-10-2021 – Un’interrogazione del consigliere di minoranza Pierluigi Pastore sulla situazione dei lavori della messa in sicurezza dei ponti cittadini è stata presentata in consiglio comunale. “I ponti cittadini sono considerati beni vincolati, su tutti i ponti che ho cercato, non ho mai trovato una protezione così monumentale. Ci voleva un minor impatto ambientale. Sono convinto che i corrimano in legno saranno disastrati tra qualche anno se non si fa un’adeguata manutenzione.”, ha sottolineato Pastore. E’ dunque arrivata la risposta del vice sindaco Ignazio Zanetta: “Dopo i rilievi effettuati sui ponti, si è notato che i parapetti non erano adeguati, quindi abbiamo applicato il decreto ministeriale del ’92 per un progetto di securvia. Un intervento di risanamento conservativo. Dal 2004 si chiedeva di fare una serie di verifiche. Legno e acciaio hanno minore impatto ambientale e un miglioramento prestazioni meccaniche e di resistenza all’urto”.
Da sottolineare che l’intero costo dei ponti è stato finanziato dallo Stato.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.