1

App Store Play Store Huawei Store

elezioni urna 700

NOVARA - 09 - 06 - 2017 - Ultime ore di campagna elettorale per i candidati dei sette comuni del Novarese che domenica andranno alle urne per l'elezione dei sindaci ed il rinnovo dei rispettivi consigli comunali. I comuni in cui si vota sono, in ordine di grandezza: Borgomanero (con 16 consiglieri da eleggere), Varallo Pombia (12 consiglieri), Divignano (10), Cavaglio d'Agogna (10), Biandrate (10), Casalvolone (10) e Landiona (10). I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23. L'unico comune in cui ci potrebbe essere il ballottaggio è Borgomanero: in questa ipotesi i cittadini del centro agognino torneranno alle urne il 25 giugno prossimo. Sarà sfida a sei a Borgomanero. In ordine alfabetico, questi i candidati sindaco: Sergio Bossi appoggiato da Progetto per Borgomanero, Lega Nord, il Borgo, Giovani e futuro, Fratelli d'Italia e Forza Italia; Alberto Cerutti per Il popolo della Famiglia; Andrea Fornara per il Movimento 5 stelle; Piergiorgio Fornara per I Democratici per Borgomanero, Pro Borgo, Attenzione e coraggio; Corrado Massimo Rossi per il Partito Democratico e Siamo Borgomanero; Graziella Valloggia per "Insieme per Borgomanero". A Varallo Pombia i candidati sono due: Alberto Pilone per "Progetto Varallo Pombia - Costruiamo Insieme" e Giovanni Giardina per "Rinnoviamo Varallo". Tre i candidati alla carica di sindaco a Divignano: si tratta di, in ordine alfabetico: Gianluca Bacchetta per "Cambia...menti per Divignano"; Barbara Cerutti per "Viva Divignano Viva" e Maurizio Raso per "Il paese che vogliamo". A Cavaglio d'Agogna, così come a Landiona non ci sarà alcuna sfida, visto che in entrambi i comuni si è presentato un solo candidato. L'unico ostacolo sarà quello del quorum: per l'elezione è necessario che si presentino alle urne il 50% + 1  degli aventi diritto. A Cavaglio d'Agogna in lizza Gian Angelo Zoia per "La collina", mentre a Landiona c'è Marisa Albertini per "Landiona nuova, Insieme costruiamo il futuro". Anche a Biandrate i candidati in lizza sono tre. S tratta di: Francesco Cangi per "La nuova Biandrate", Mattia Griggio per "Biandrate Giovane" e Luciano Pigat per "Servire Biandrate". Sfida a due, infine, a Casalvolone dove si affrontano Roberto Gennaro per "PartecipAzione per Casalvolone" e Ezio Piantanida per "Nodo di canapa. Uniti concreti".

Nadia Carminati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.