1

Primarie Dante e Alfieri

BORGOMANERO -20-04-2017-  Il Centro “Don Luciano Lilla” a Santa Cristina di Borgomanero ha ospitato la premiazione dell’ottavo concorso “Giovani e ambiente”, destinato alle scuole cittadine, dall’infanzia alle superiori, indetto dall’assessorato comunale alle Politiche Giovanili. Dall’anno scolastico 2009-10 sono stati affrontati i temi “L’acqua fonte di vita e speranza”, “SOStenibilità energetica”, “Riduci, Ricicla, Riusa”, “io non sprEco”, “Muoversi senza inquinare”, “Giocare a riciclare” e “Respira pulito”. In queste edizioni hanno partecipato 4928 studenti, sono stati distribuiti contributi per 17 mila euro e premi per 7500 euro. Il tema proposto per l’edizione 2016-17 è stato “I frutti della terra: coltiviamoli, consumiamoli, non sprechiamoli”. Si sono iscritti 14 gruppi provenienti da 12 Scuole per un totale record di 1216 alunni. A questa edizione ha partecipato per la prima volta, in una sezione speciale, anche l’asilo nido comunale “Arcobaleno”. La commissione ha dovuto scegliere chi premiare tra lavori di altissimo livello. Per la sezione scuola dell’infanzia, partecipavano al concorso la scuola dell’infanzia di Santa Cristina (tema: ritorno alla terra), la scuola dell’infanzia di via Scuole (tema: mi gusto il territorio: il riso), la scuola “Lucchini” (tema: le magie della terra) e la scuola “Pascoli” (tema: bambini, orti e giardini), è risultata vincitrice la scuola dell’infanzia di Santa Cristina con l’insegnante Cecilia Mora. La motivazione: <<Il percorso intrapreso dalle insegnanti per giungere alla realizzazione dell’orto è stato particolarmente apprezzato, con la visita a un’azienda agricola del territorio, la realizzazione di un composter, la semina e l’utilizzo di una tecnica peculiare di coltivazione. Il pieno coinvolgimento dei bambini in ogni fase, ha contribuito alla reale comprensione dei concetti esposti>>. Per la scuola primaria hanno partecipato le sezioni di Vergano (tema: attacco d’orto-oltre la coltivazione), la scuola primaria “Dante” (tema: Ortobio) e la scuola primaria “Alfieri” (tema: Nutri-mente). Hanno vinto a pari merito, la “Dante” e “ l’Alfieri “ rispettivamente con le insegnanti Francesca Tripodi e Simona Lo Grasso. La motivazione, per la “Dante”: “Gli elaborati si caratterizzano per il grande protagonismo lasciato ai bambini, peraltro ottimamente incanalato dagli insegnanti. Esemplare il coinvolgimento nel progetto di tutti gli alunni del plesso e delle loro famiglie”. Per “ l’Alfieri “:  “lodevole l’estrema completezza dei temi trattati in sede preparatoria e la molteplicità di mezzi espressivi impiegati. L’orto realizzato col positivo aiuto dei genitori e del coinvolgimento di tutte le classi, riflette la messa in pratica delle nozioni acquisite. Apprezzata la canzone rivista in base al tema del concorso e la coreografia dei ragazzi contadini”. Al nido “Arcobaleno” è stato consegnato un attestato di partecipazione. La premiazione è avvenuta alla presenza del sindaco Anna Tinivella, del vice Sergio Bossi, del consigliere delegato alle Politiche Giovanili Francesco Valsesia, e della direttrice Marta Bollini.

Nido_Arcobaleno.JPGScuola_Santa_Cristina.JPG

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.