1

centro conferimento

BORGOMANERO -26-03-2020- L'ultimo punto discusso

del consiglio comunale ridotto del lunedì 23 marzo, svoltosi per la prima volta per via telematica, è stato quello relativo all'acquisizione di un'area attigua alla piastra ecologica di via Resega da destinare a finalità pubbliche.

Ha relazionato l'assessore Elisa Zanetta: "Sembra strano in questo periodo programmare dei lavori, ma dobbiamo andare avanti. L'acquisizione è per un progetto interessante per avere a disposizione una piattaforma più grande, moderna, semplice per conferimento dei rifiuti e di accesso ai cittadini". Un terreno confinante è di proprietà del consigliere Pier Giorgio Fornara e, se anche attualmente non ha vincoli di esproprio, è utile per l'ampliamento. Questo lotto misura 2490 mq ed è stato venduto per 4.980 euro.

"L'importo lo devolverò all'ospedale di Borgomanero", ha commentato Fornara prima di "uscire" dal consiglio comunale. "Ringrazio per aver dato la sua disponibilità, è un'area che non useremo subito, ma servirà per ampliare la piattaforma", ha risposo Bossi seguito dagli altri consiglieri sia di maggioranza che di minoranza.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.