1

sassarini gozzano

GOZZANO 03-11-2019 –Tre punti sono fondamentali per il Gozzano come conferma il trainer David Sassarini: “ Una vittoria convincente. Abbiamo giocato un ottimo primo tempo, passando meritatamente in vantaggio. Poi ci siamo ritirati troppo indietro con la mentalità del braccino corto, ma direi che la vittoria è meritata. Noi facciamo sempre un gioco propositivo, ma dobbiamo considerare che in avanti abbiamo tanti giovani. Il gol sono arrivati da Bubka classe 1998 e da Bruzzaniti , solo 19 anni, gli altri schierano avversari ben più esperti.  La squadra però se la gioca con tutti, senza timore.“ Ed a proposito di “senatori” a quando il recupero delle punte Pozzobon e Barreto ? : “ Non lo so, spero entro una ventina di giorni, ci serve la loro esperienza. Oggi Rolle ha fatto due assist ed ha giocato bene così come Fedato, ma abbiamo bisogno anche di alternative.” Giovanni Bruzzaniti è al secondo gol in carriera con il Gozzano: “ Rolle mi ha lanciato con una palla filtrante ed io ho angolato il tiro sul portiere in uscita. Dedico il gol alla mia ragazza e alla mia famiglia. Posso solo fare meglio seguendo i consigli del mister e dei giocatori più esperti qui a Gozzano.”Mauro Zaffaroni, allenatore dell’Albinoleffe, è deluso: “ Spiace perdere così. Nel primo tempo siamo stati puniti da un errore individuale di un nostro difensore, nella ripresa abbiamo creato tantissimo. Il loro portiere è stato bravo in due occasioni, ma abbiamo sbagliato molto noi. Ci vuole più cattiveria e determinazione. Un passo indietro rispetto al bel successo con l’Alessandria.”  (M.R)

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.