1

orta sacro monte
ORTA SAN GIULIO - 21-10-2019 - Sabato 26 ottobre, alle ore 10, esperti di diverse fedi - cristiani, ebrei, musulmani, hindu, buddisti – si incontrano al Sacro Monte di Orta per confrontarsi, scambiare esperienze e significati, intorno ad un tema ricorrente in tutte le religioni e fedi: quello del cammino, come espressione di fede e di personale ricerca.
A promuovere l’incontro, che rientra tra le iniziative culturali organizzate nell’ambito del progetto sostenuto da Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità Novarese Onlus e finalizzato alla raccolta di fondi per il restauro della prima cappella del Sacro Monte di Orta, “La nascita di san Francesco”, è l’Ente di Gestione dei Sacri Monti del Piemonte, in collaborazione con la Comunità Francescana del Sacro Monte di Orta, il Comune di Orta e con il patrocinio della Regione Piemonte.

L’assise assume quest’anno un interesse ancora più diretto. In occasione della giornata, infatti, verrà presentato il lavoro di studio che ha portato alla messa a punto del Devoto Cammino dei Sacri Monti, un percorso di 705 Km, che unisce i sette Sacri Monti piemontesi ai due lombardi, in corso di pubblicazione su di un apposito volume. Il Devoto Cammino ricalca gli antichi percorsi devozionali popolari, congiunti e riuniti in un unico, grandioso itinerario di pellegrinaggio: 33 tappe, il più grande sistema transalpino a mobilità slow, finalmente percorribile in modo integrale.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.