1

profughi foto

BORGOMANERO - 18-10-2019 - Si svolgerà il prossimo 4 novembre al ristorante "La Costiera" di Romagnano Sesia, una cena per la raccolta fondi in favore dei migranti dei campi di Bihac, Veika Kladusa e Vucjak, in Bosnia. Proprio in quei campi, dal 31 ottobre al 3 novembre, è previsto il il settimo viaggio umanitario in Bosnia promosso dall'associazione Mamre. Per assicurare ai migranti un pasto caldo basta un euro. I proventi della serata serviranno per acquistare generi alimentari. Costo 25 euro.  La cena è organizzata dall'Associazione Mamre di Borgomanero.


Intanto a casa "Piccolo Bartolomeo" (via Ignazio Fornara 35, frazione Santo Stefano), al collegio "Don Bosco" e alla Parrocchia di San Bartolomeo in Borgomanero prosegue la raccolta di scarpe invernali, scarponi e stivali; prodotti per l'igiene personale come dentifrici, spazzolini, sapone, shampoo, biancheria intima e calze; e contributi in denaro per acquistare in Italia tende e materiale sanitario e in Bosnia prodotti alimentari. Info: Mario 339.1321996; Giorgio 335.7408026; Mauro 338.2094872; e Sergio 328.4677788.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.