1

borgomanero comune 2

BORGOMANERO - 13-03-2019 - L'argomento su cui ci si è più dilungati e ha fatto nascere qualche polemica (nonostante poi sia stato votato all'unanimità vista l'importanza) nel consiglio comunale, ha riguardato il nuovo elenco di agevolazioni a favore dei giovani e dell'economia locale. Il vice sindaco Stefano Zanetta ha illustrato i punti principali, ma è sufficiente recarsi negli uffici comunali o consultare in sito web per avere tutte le informazioni. Ad esempio le coppie (anche conviventi) che si trasferiranno a Borgo per tre anni non pagheranno la tari e avranno uno sconto del 50% se avranno un figlio entro 3 anni. Per l'acquisto dell'immobile basta un solo nominativo, non è necessaria la comunione dei beni.

Apprezzamenti sono stati rilasciati da diverse forze politiche che siedono in consiglio. Se Pierluigi Pastore ha espresso qualche perplessità, il consigliere Pd Simone Calderoni, prima ha ritirato la mozione che verteva sul medesimo argomento e poi ha detto: "è colpa del sindaco se i negozi sono chiusi e non si porta la gente in piazza", più moderato invece è stato l'intervento del suo compagno di partito Roberto Faggiano. Il sindaco Sergo Bossi ha risposto: "Mi impegno con l'assessore Beccaria a fare un incontro con i proprietari degli immobili per fargli capire la situazione attuale, ma di più non si può fare, sono privati". Un punto su cui sono tutti d'accordo è dare una buona pubblicità a questa apprezzabile iniziativa.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.