1

ospedale borgomanero pronto soccorso dea

BORGOMANERO – 15-05-2018 -Una famiglia residente

nel borgomanerese è finita al  pronto soccorso dopo aver mangiato crescione selvatico. E’ accaduto lo scorso fine settimana. I componenti del nucleo familiare avevano mangiato l’insalata raccolta in un prato e dopo poche ore hanno accusato dolori addominali, vomito e diarrea. Il crescione selvatico, mangiato  quantità eccessiva, è tossico.  La famiglia ha passato una notte al pronto soccorso dell'ospedale di Borgomanero ed è stata poi dimessa. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.