1

calcio piazza arona

ARONA–08-10-2016- Proseguono gli incontri di calcio in Piazza S. Graziano. Dopo le proteste di alcuni residenti del caso se ne è parlato in consiglio comunale sollevato da Carla Torelli (Misto) che ha detto: “Mancano spazi organizzati per i giovani. Così si gioca in piazza”.Il sindaco Alberto Gusmeroli ha minimizzato: “Ci sono tante strutture per giocare all’aperto e non sono utilizzate. Sono aumentate le iscrizioni alle società sportive e questo è un bene. Abbiamo attrezzato anche un campo di basket nei giardini. E la pista ciclabile di via Mazzini viene usata anche per gli skatebord”. Gusmeroli aveva parlato di “episodi marginali” in piazza, ma in realtà il fenomeno si è intensificato. Venerdì si è disputata una vera e propria partita con 16 giocatori improvvisati, utilizzando come pali delle porte i sassi del presepe di Pinuccio Sciolla, durata per oltre un’ora con tanto di pubblico. Ragazzi usciti dalla scuola. Luciano Barbieri, esercente, spiega: “E’ cosi tutti i giorni. Di sera le partite si svolgono prima di mezzanotte perché ora fa più freddo. I ragazzi poi lasciano i sassi in mezzo alla piazza. Il sindaco lo sa, tanto è vero che nei giorni scorsi lui e il suo vice Federico Monti sono passati e, dopo aver visto che la fontana in pietra è diventata un ricettacolo di rifiuti, hanno rimesso a posto i sassi. I dipendenti di un vicino negozio sono stufi di queste continue partite, ma si è passati dalla tolleranza zero al calcio libero”. (MA RO)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.