1

coriandoli

BORGOMANERO -09-02-2018- Ultimo fine settimana

all’insegna del Carnevale in molte località del Borgomanerese e dintorni. A Borgomanero, organizzato dalla Pro loco di Borgomanero, dall’oratorio parrocchiale, dall’Associazione pasticceri e con il patrocinio del Comune, sabato 10 febbraio, nel centro storico cittadino, è in programma il Carnevale 2018. Alle 15.30 “giochi di una volt” a cui seguirà l’incoronazione di “re Brutto ma Buono” e della Regina Zabetta. Alle 17 premiazione della maschera più simpatica. A seguire merenda per tutti i bambini. In caso di cattivo tempo, la manifestazione avrà luogo nell’oratorio di viale Dante. Domenica 11 febbraio, al Centro don Lilla a Santa Cristina, dalle 14 in poi andrà in scena il Carnevale: si gioca con i ragazzi in Bluejeans e poi la merenda per tutti. Infine, lunedì 12 febbraio torna il Lunzon, la caratteristica cena del lunedì di Carnevale tipica della città agognina; le prenotazioni vanno fatte direttamente al locale prescelto al costo di 25 euro vino incluso. A Bogogno, sabato 10 febbraio nella palestra comunale a partire dalle 20 ci sarà il Gran veglione di Carnevale con cena a buffet e party con animazione, balli latino-dance, anni '70/'80, baby dance, karaoke by Dj Flavio: ingresso 7 € (bevande escluse; info e prenotazioni Federica 340.9151713,  Claudia 347.7531085, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). A Maggiora, sabato 10 febbraio cena e veglione in maschera alle 19,45 nell’oratorio di via don Minzoni e alle 22 premiazione delle macchiette. A Briga Novarese, sabato 10 febbraio alle 14,30 nel centro polifunzionale festa dei bambini con intrattenimenti, giochi, gonfiabili e merenda offerta dalla Pro loco; cena di Carnevale in maschera con menù adulti (18 €) e menù bambini (8 €): il ricavato sarà devoluto alla società ciclistica di Briga; ci sarà anche il concorso per la maschera più bella con premi per i primi tre classificati. A Ghemme, domenica 11 febbraio al via il Chernuvee 2018 con l’arrivo del Barlan in piazza Castello e consegna chiavi alle 9,30; visita agli ospiti della casa di riposo alle 10; distribuzione della tradizionale fagiolata in piazza alle 15,30; fiaccolata con processione alle 20,45. Martedì grasso carnevale dei bambini e alle 20,45 in piazza gran falò con cioccolata calda e vin brulé. A Cureggio, domenica 11 febbraio in piazza Cesare Battisiti sfilata di carri e macchiette alle 14,30 alla presenza delle maschere del paese, il Giròm e la Stirinä; distribuzione di chiacchiere, cioccolata calda e vin brulè; seguira premiazione dei carri e delle macchiette. A Borgosesia prosegue il famoso Carnevale (uno dei tre piemontesi che hanno ottenuto il riconoscimento di Carnevali storici italiani)  giovedì 8 febbraio con il “ballo dei bambini”; sabato 10 febbraio con “Gran galà dal saba gras”, veglionissimo in bianco & nero, e domenica 11 febbraio con il terzo corso mascherato; ma la grande attesa è per mercoledì delle Ceneri 14 febbraio, quando ci sarà la 165ª edizione del Mercu Scûrot, la manifestazione più tradizionale e famosa del Carnevale di Borgosesia, con migliaia di partecipanti tutti rigorosamente in frac e cilindro, a “piangere” la fine del Carnevale. Info: www.carnevaleborgosesia.it. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.