1

furgone Amatrice proloco

NOVARA- 23-06-2017-  Continua la fattiva collaborazione fra Unpli Novara e la Pro Loco di Amatrice. L’Unpli Novara, cioè l’associazione che raggruppa quasi tutte le Pro Loco Novaresi, continua la sua opera d’aiuto per la Pro Loco di Amatrice. Opera già iniziata nei mesi scorsi, quando una delegazione Unpli Novara ha portato alle Pro Loco di Amatrice ed Accumuli, note località terremotate del Lazio, materiale ed attrezzature da cucina. Questo per permettere loro di riprendere le tradizionali attività associative, caratterizzate dalla proposta gastronomica tipica. Nel caso di Amatrice, di fama mondiale: la Pasta all’Amatriciana, appunto; in onore della quale si teneva da anni un’importante Sagra estiva. Dopo aver sancito il gemellaggio fra la Pro Loco di Arona e quella di Amatrice, l’Unpli Novara, in primis il presidente Massimo Zanetta e il consigliere Stefano Raso, ha accolto con favore un’ulteriore richiesta della Pro Loco terremotata: quella di avere un furgone refrigerato per portare in tournée la Sagra che, per ovvi motivi strutturali, non potrà essere celebrata in loco per alcuni anni.  Per non farla morire, dissero allora i rappresentanti di Amatrice, dovremo portarla in giro, finché non si potrà tornare in paese. Nel giro di pochi mesi, grazie al contributo delle Pro Loco Novaresi e della Borgo Agnello di Paruzzaro, sono stati trovati i fondi per comprare un furgone refrigerato, che è stato messo a norma Atp (autorizzazione trasporti alimentari) dalla Carrozzeria Bertona di Borgomanero e decorato, con i loghi di Amatrice, dalla ditta Barchi di Omegna. Il 29 giugno prossimo il furgone sarà consegnato alla Pro Loco di Amatrice. Così, quando lo vedremo in giro per l’Italia, sapremo che c’è un pezzo di Novara, della solidarietà delle Pro Loco novaresi con lui all’opera.

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.