1

App Store Play Store Huawei Store

ospedale novara ingresso

NOVARA -28-05-2017-  Un cinquantatreenne novarese,

E.C., è stato arrestato ieri pomeriggio, sabato 27 maggio, dagli agenti della Squadra Volanti della Questura in flagranza di reato per il tentato omicidio della convivente. Lo comunica una nota del Portavoce della Questura di Novara. In seguito ad una violenta lite, l'uomo avrebbe inseguito la donna all'esterno dell'abitazione con un coltello, colpendola all'inguine.  Gli agenti giunti sul posto l'hanno immediatamente arrestato. Il cinquantatreenne si era liberato del coltello, ma lo stesso è stato trovato vicino alla sua convivente ferita. La donna, trasportata immediatamente al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore della Carità del capoluogo gaudenziano, non è in pericolo di vita: ha riportato una ferita di media gravità.

Nadia Carminati

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.