1

App Store Play Store Huawei Store

armeno municipio

ARMENO - 10-08-2022 -- Auto e moto sfrecciano di notte a velocità insensata e in alcune zone del Cusio la gente palesa preoccupazione per questo fenomeno che purtroppo non accenna a diminuire.


La scorsa settimana, in particolare,  sulla strada che da Armeno sale al Mottarone sembrava ci fosse una gara e i social sono stati presi d’assalto per denunciare l’accaduto: chi scendeva dalla vetta ha incontrato diverse auto che salivano a velocità folle tagliando pericolosamente curve e tornanti. Oltre alle segnalazioni fatte sui social sono state ovviamente allertate le forze dell’ordine con l’auspicio che quanto successo non si verifichi più.


“Non sono raduni autorizzati ma organizzazioni private -dichiara il sindaco di Armeno Mara Maria Lavarini-. La strada è provinciale, a livello istituzionale il Comune di Armeno già l’anno scorso aveva inoltrato le dovute segnalazioni. Il problema del rumore, della velocità, della sicurezza stradale è stato condiviso con chi di competenza ma la carenza di personale a tutti i livelli non consente un controllo continuo e puntuale. Buona la collaborazione con il Corpo Carabinieri di Orta, ma l’estensione del territorio in rapporto all’organico non permette di più. Si confida nella responsabilità di tutti e nel sanzionare tutte le forme di manifestazioni irregolari e improvvise.”

r.a.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.